Social Network:

Facebook Youtube flickr

Si apre giovedì ad Alghero la 29^ edizione di Ittiri Folk Festa- Da venerdì il festival internazionale a Ittiri con tutti i gruppi stranieri e sardi

17 luglio 2014

E' la Riviera del Corallo ad accogliere l'anteprima della manifestazione organizzata dall'associazione Ittiri Cannedu. Giovedì alle 21.30 presso l'area portuale-Banchina Sanità “In Alghero Folk International” propone quattro gruppi che confronteranno le proprie tradizioni in una girandola di costumi, balli e suoni. Sono il Conjunto Folklorico “Guarionex” di San Juan (Portorico), The Forràs Folk Ensemble – Erd (Ungheria) e il Ballets Africains “Fambondy” - Camberene (Senegal), più il gruppo folk di Sennori.

 

 

 

 

Musica e danza occupano un posto privilegiato nelle tradizioni popolari del Portorico, convivendo quotidianamente con lo spirito dei suoi abitanti in un diluvio di colori, musica e talenti. È in questo fertile humus che nel 1994 un gruppo di quindici giovani studenti di età compresa tra i 14 e i 18 anni, dediti alla promozione delle abitudini e delle tradizioni Portoricane, poggia le basi per la formazione del gruppo Conjunto Folklorico “Guarionex” di San Juan che oggi conta una trentina di membri. Fondato nel 1984, The Forràs Folk Ensemble – Erd (Ungheria) si trasferisce l'anno seguente a Százhalombttadove riceve forte aiuto dalla comunità, tanto che i partecipanti arrivano a superare le 500 unità. Il repertorio non è solo limitato alle danze unghersi ma anche da quelle dei paesi limitrofi come la Transilvania e l'Upland. Il gruppo senegalese Africain Fambondy (fondato nel 2002) raduna giovani danzatori e percussionisti liberi di esprimere la propria creatività valorizzando le tradizioni e utilizzando la cultura come fattore di pace.

Dal 18 al 21 sarà Ittiri ad ospitare il festival internazionale, con le serate di sabato e domenica dedicate al ballo e la tradizionale sfilata dei gruppi stranieri e sardi la domenica pomeriggio. Il 22 Ittiri Folk Festa chiuderà a Nuoro.